TRADUZIONI
GRATIS OK
Gratisok.com

Notepad
Tuttogratis Tutto gratis
Specialissimi
 
Offerte di lavoro Offerte lavoro  
Giochi online Giochi gratis  
Risorse per webmaster Webmasters  
Chat Chat  
Incontri personali Incontri  
Donne Donne famose  
Giornali, annunci e meteo Rassegna Stampa  
Telefonia Telefonia  
Software gratis Programmi gratis  
Sfondi gratuiti Sfondi gratis  
Incontri rapidi Incontri rapidi Speed date  
No spam Antispam  
 

Voli low cost & offerte voli

Con Volagratis trovi tutti i voli low cost con una ricerca

Da anni questa tipologia di volo riguarda l'ampia maggioranza della popolazione che si sposta in aereo (dati IATA, ossia International Air Transport Association). Anche se è nata principalmente per i turisti, viene da tempo utilizzata anche dal traffico business. Questo ha fatto si che certe piccole compagnie di un tempo abbiano raggiunto fatturati altissimi ed anche superiori a quelli delle compagnie tradizionali. I costi ridotti hanno permesso ad un numero sempre crescente di persone di muoversi per gran parte dell'anno e di non dover più concentrare i propri viaggi nel corso dell'estate e dei periodi di festa. La particolare struttura dei costi permette di offrire voli a basso costo senza penalizzare significativamente la qualità del servizio.
Infatti i costi sono ridotti in determinate aree:

A) Distribuzione - La vendita dei biglietti aerei viene effettuata direttamente ed il canale più sfruttato è la Rete, cancellando i costi dell'emissione dei biglietti stessi.

B) Aeroporti - Vengono usati aeroporti piccoli e più economici. I vantaggi sono evidenti, ma occorre verificare i collegamenti tra aeroporto e destinazione finale, anche se capita pure che quelli degli aeroporti secondari siano più rapidi ed economici di quelli degli aeroporti centrali.

C) Personale a bordo e servizi - Non sono serviti pasti a bordo, di conseguenza sono necessarie meno hostess e l'aereo viene sporcato di meno. Peraltro, a quanti importa pagare di più per il misero pranzo del volo?

D) Sfruttamento della capacità potenziale - E' tipico delle compagnie low cost (o lowcost che dir si voglia) volare sempre pieni e fare molti voli allo scopo di ammortizzare i costi. I tempi di carico e scarico sono molto più ristretti di quelli delle compagnie full cost (anche perché spesso i posti non sono preassegnati). Inoltre, il fatto che le tratte effettuate siano sistematicamente a corto ed a medio raggio consente di economizzare mezzi e risorse umane.

E) Aerei standardizzati - Le flotte delle compagnie di voli low cost sono costituite da aerei tutti uguali, il che ne favorisce gestione e manutenzione.

Questi biglietti aerei possono essere comprati direttamente online. Su eBay capita spesso che vengano venduti a prezzi stracciati e su E-Dreams vengono anche inseriti viaggi aerei low cost all'interno di pacchetti viaggio a prezzi scontati. Anche LastMinute.com e LastMinuteTour.com permettono di cercare il volo low cost voluto ed associarlo ad un intero pacchetto. Su Volagratis è possibile trovare l'elenco dei voli low cost disponibili e le relative tariffe.

Sicurezza

Va detto che gli enti che certificano la qualità degli aerei che vengono usati dalle compagnie sostengono che la sicurezza dei voli low cost è la stessa dei voli tradizionali. A tutte le compagnie aeree vengono applicati i criteri di sicurezza che sono imposti e garantiti dall'ENAC (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile). L'ENAC svolge pure il ruolo di autorità di coordinamento fra i vari soggetti aeroportuali ed ha fra le proprie finalità il garantire la qualità dei servizi resi all'utenza nonché la tutela dei diritti dei passeggeri. Come richiesto da più parti (compresa l'Unione Europea), l'ENAC ha redatto sia la Carta dei Diritti del Passeggero che la Carta dei Servizi Standard aeroportuali. Va precisato che il sistema di controlli relativi alla sicurezza a bordo degli aeroplani non ammette eccezioni e deroghe, sia con riferimento alle compagnie di voli low cost che a quelle tradizionali. Tutte ricevono la certificazione ENAC ed applicano periodicamente controlli precisi. Essi sono riepilogati in un apposito documento trovabile sul sito dell'ente ENAC-Italia (assieme ad altre informazioni).

Differenze con il last minute

Il concetto di last-minute è figlio dei pacchetti di viaggio rimasti invenduti. Questo in realtà accade decisamente di rado e c'è il rischio concretissimo di incorrere nelle liste d'attesa e/o di non aver modo di volare nel momento voluto. Capita spesso che prenotare il volo con ampio anticipo (mesi) permetta di ottenere prezzi inferiori rispetto alla ricerca dell'ultimo momento fra i last-minute. In ogni caso non va confuso con le normali offerte speciali o promozionali. Il vero last minute, infatti, riguarda pacchetti turistici (oppure solo voli o solo soggiorni) rimasti invenduti a pochi giorni dalla data di partenza e che vengono proposti a prezzi scontati, pur mantenendo le caratteristiche di qualità e servizi indicati nel catalogo. Ma, anche in questi casi, si corre il rischio di incorrere in spese cospicue quanto impreviste, magari per avere voluto risparmiare all?inizio qualche decina di euro. Per evitare problemi o vere e proprie fregature è opportuno verificare sempre che operatori e rivenditori siano conosciuti ed affidabili, che ci si trovi realmente di fronte ad un last minute (se si parte fra un mese, non è certo un viaggio dell?ultimo minuto) e che il prezzo proposto sia realmente inferiore a quello in catalogo. Inoltre, conviene essere certi di poter partire, perché le penali in caso di rinuncia sono alte. L?overbooking, o sovraprenotazione, è un fenomeno in espansione, legato al fatto che molte compagnie vendono un numero di biglietti superiore a quello dei posti disponibili. In questo modo si ha la certezza che il volo partirà a pieno carico. Il rovescio della medaglia è che spesso qualcuno non riesce a partire. A fronte di situazioni simili, il nuovo regolamento europeo obbliga la compagnia ad offrire al passeggero rimasto a terra per colpa dell?overbooking il rimborso del biglietto o l?imbarco su un volo alternativo, oltre ad un risarcimento in contanti proporzionale alle ore di ritardo accumulate per raggiungere la destinazione originale.

Avvertenze - Tasse aeroportuali, supplementi e confort

Nell'indicare i prezzi dei voli molte compagnie evitano di includere le tasse aeroportuali. Occorre considerare che esse sono alte (varie decine di euro) e, soprattutto, sono variabilissime da un aeroporto all'altro (di solito più importante è l'aeroporto più sono salate le tasse). Può accadere che un'offerta apparentemente più costosa includa già le tasse e, quindi, sia in realtà la più conveniente. In questo senso vanno considerati anche eventuali supplementi. Esistono pure condizioni particolari come il peso complessivo dei bagagli relativo alla tariffa base (e sono variabili da compagnia a compagnia). Inoltre gli spilungoni e quelli con un fisico voluminoso devono ricordare che fra le poltrone c'è uno spazio disponibile che è inferiore a quello dei voli tradizionali, di conseguenza ci può essere un confort significativamente inferiore, specie sulle lunghe tratte.

Caccia al prezzo più basso

Comportamenti da tenere: Intanto occorre prenotare con il debito (ampio) anticipo. E' vero che bisogna prenotare quando si è certi di poter viaggiare nella data prevista, poiché i cambi successivi si pagano (eccome), però è pur vero che le tariffe scontate si riferiscono di norma solo ad una parte dei posti disponibili e la prenotazione in anticipo aumenta enormemente le possibilità di successo. Inoltre le tariffe più scontate sono offerte nei periodi di minor traffico, anche all'interno della stessa settimana (con venerdì e domenica come giorni più cari). Alfine, i biglietti comprati sul Web sono usualmente più scontati di quelli comprati attraverso i call center. A questo proposito occorre ricordare che le compagnie di voli low cost non usano il tradizionale sistema di biglietteria. Quando si prenota queste compagnie confermano la prenotazione al passeggero e gli comunicano l'apposito codice di prenotazione che viene associato al volo comprato. Tramite questo codice ci si può tranquillamente recare al check-in e ritirare direttamente il proprio biglietto (ricordando di portare i documenti di identità).

Ricerca: Al di là dei motori di ricerca appositi, il modo per scovare il prezzo più basso è, con la debita pazienza, guardarsi tutti i siti delle compagnie low cost. Può servire guardare anche la mappa delle rotte anziché solo il classico form "Scrivi la tua destinazione", poiché capita che ci siano voli convenientissimi che atterrano in una città vicina alla propria destinazione.

Offerte voli Europa Voli low cost sul continente europeo, sia internazionali che interni.

Offerte voli America Voli a basso costo sul continente americano (non solo gli USA).

Offerte voli Africa e Asia Voli a basso costo su questi due continenti.

Offerte voli Oceania Voli a basso costo di compagnie australiane e neozelandesi.

Crescita degli scali

I voli low cost piacciono ai grandi scali e fanno la fortuna dei piccoli. Uno dei timori iniziali, almeno per gli utenti, era che fosse più difficile trovare scali per questo tipo di voli rispetto a quelli tradizionali. In realtà c'è stata una formidabile corsa a fare posto a Ryanair & company, per la semplicissima ragione che quando arrivano loro, anche il giro d'affari prende il volo. Le società di gestione aeroportuale intercettano il business come e quanto possono: non è un caso se l'Italia è arrivata al terzo posto in Europa per numero di destinazioni servite dalle compagnie no-frills (letteralmente senza fronzoli). Ci sono scali, anche fra i big, che pur di ospitare i vettori dai prezzi stracciati inventano promozioni e benefit a loro uso e consumo, facendo irritare le compagnie tradizionali che, invece, non beneficiano di trattamenti di favore. Lo fa anche ADR, che ha trasformato Ciampino nell'aeroporto low-cost della capitale. Il fatto è che il gioco vale la candela e la minaccia di Ryanair di levare le tende in caso di riduzione della capacità dello scalo ha il potere di inquietare i gestori. Nè la SEA fa la snob, così come ci sono aeroporti che hanno fatto la propria fortuna sui voli economici come quello di Orio al Serio (Bergamo). E' un trend che va considerato perché crea una sorta di circolo virtuoso: il fatto che questo tipo di viaggi siano più serviti dagli scali ne incentiva ulteriormente la diffusione, il che fa si che gli scali stessi siano ancora più incentivati a dargli "spazio".

GRATIS
OK.COM
-> GRATIS <-
Tutto gratis Tuttogratis Informatica  
Barzellette Barzellette  
Suonerie Suonerie gratis  
Voli Voli low cost  
Annunci Annunci  
Ascolta musica gratis Musica gratis  
Regali Regali  
Aste online Aste  
Borsa e finanza Borsa-Finanza  
Motori di ricerca Motori di ricerca  
Hentai Hentai  
Sesso Sesso  
Racconti erotici Racconti erotici  
 
© 2000-2002/2011 - Grafica e contenuti appartengono a www.gratisok.com